I gruppi di ascolto e di sostegno psicologico ed educativo nascono per dare l’opportunità a tutti di fare

un percorso di sostegno e crescita personale in cui confrontarsi in merito a problematiche e tematiche

comuni, in un contesto di condivisione, rispetto e supporto reciproci. Costituiscono infatti uno spazio protetto in cui poter esprimere ed esplorare, insieme agli altri partecipanti, le proprie emozioni, i sentimenti, i vissuti e i pensieri. La condivisione di esperienze simili ha infatti il duplice scopo di alleggerire il vissuto individuale e promuovere la costruzione di strategie per affrontare delle difficoltà sperimentate.

Inoltre, la forza maggiore del gruppo è data dalla sua stessa presenza: i vari membri, con il loro contributo, le loro interazioni e le loro reazioni, guidate e supportate dal conduttore costituiscono il nucleo centrale di questa esperienza. Ciò va oltre i contenuti specifici su cui potrà attivarsi il gruppo; la valenza trasformativa e curativa sta proprio nel processo.

Costo: 30 €*

"Per una sola persona, infatti, può essere difficile suddividersi in tanti punti di vista diversi, mentre se ogni punto di vista è rappresentato da un membro del gruppo, ognuno può fruire contemporaneamente anche degli altri punti di vista"

(C. Neri, Gruppo, Raffaello Cortina Editore, 2017).

*Escluso: rivalsa contributo ENPAP 2% + marca da bollo da euro 2,00 se l'importo supera euro 77,46

GRUPPI DI ASCOLTO E DI SOSTEGNO PSICOLOGICO ED EDUCATIVO

BigStock-Half-Meeting-Of-Support-Group-4
PHOTO CV.jpg

Valentina Bianca Maria Alajmo

Psicologa, Psicoterapeuta Psicoanalitica Individuale e di Gruppo in formazione, Psicopatologa Forense e Criminologa Clinica. Esperta in Psicologia Clinica e della Salute ed in Psicosomatica Integrata.

Ha svolto attività clinica presso IRCCS Ospedale San Raffaele Turro nel reparto di psicologia clinica ed ora svolge il tirocinio specializzante dal 2019 presso il dipartimento di Neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza – UONPIA dell’ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda. Lavora dal 2020 presso Relief Srl, Pronto Soccorso Psicologico fornendo interventi di sollievo emotivo rapido mediante l'utilizzo di esercizi mentali e fisici, biofeedback, videogames, realtà virtuale e ipnosi rapida, con sedute dal vivo e on line. Dal 2020 è anche volontaria come Psicologa dell’Emergenza presso l'associazione SIPEM SoS Federazione - Società Italiana Psicologia dell'Emergenza.