top of page
download.jpg

SEMINARIO DI PSICOTERAPIA ESOTERICA

La psicoterapia e la ricerca esoterica, con i loro mezzi e simboli, possono essere un valido aiuto per

affrontare le difficoltà della vita, ma anche supportarci nel percorso della conoscenza di noi stessi.

 

Possono sembrare due discipline separate, ed in effetti, lo sono, ma in sinergia danno vita alla

psicoterapia esoterica, un percorso che tutti possono intraprendere, per l' analisi di se.

 

In questo seminario introduttivo, vedremo quali sono i mezzi ed i metodi per avvicinarci a questa disciplina.

La psicoterapia esoterica, si occupa dello studio dell'anima.

 

Secondo tale disciplina, l' uomo è studiato nella sua totalità: quindi non c'è solo un approccio scientifico nello studio della personalità, comunemente intesa, quanto più un approccio esoterico e soggettivo verso la guarigione spirituale e la consapevolezza di se.

 

Douglas Baker è il maggior esponente di questa disciplina. Lui per primo ha infatti studiato i rapporti tra esoterismo e psicologia , dando all'esistenza dell'individuo una visione esoterica che si orienta verso la pratica interiore e l' evoluzione personale.

 

 

Da una parte c’è l’approccio scientifico della psicologia ufficiale, che studia i meccanismi che regolano le funzioni della mente; il terapeuta, individuato il problema, propone una terapia (farmaci, incontri di psicoterapia di gruppo o individuali). Dall’altro l’approccio esoterico, che avvia il paziente verso un percorso soggettivo che lo porterà alla guarigione spirituale.

 

Il percorso non è dei più semplici. La visione esoterica dell’esistenza, che si orienta verso la pratica interiore e l’evoluzione personale; le differenti vie dell’esoterismo, quali la magia, la Cabala, l’alchimia, il misticismo, lo gnosticismo, la divinazione; la filosofia esoterica, che vede l’uomo non separato, ma partecipe del mondo in cui vive; e, infine, il modello esoterico della psiche, con i suoi sette diversi piani, sui quali si può agire separatamente, con diverse tecniche, a seconda del problema.

Per portare il paziente alla guarigione, si possono usare vari metodi: uno è la divinazione, non intesa come banale previsione del futuro, ma mezzo per guardare dentro di noi. Gli elementi di un tema natale (in particolare la Luna e Saturno), le lame dei Tarocchi, o altro, sono mattoni che costruiscono la relazione d’aiuto, in cui il terapeuta aiuta la crescita del consultante. Un altro è il ricordo delle vite passate, il ripercorrere precedenti esperienze di vita, per portare alla luce problemi che si trascinano da esistenze anteriori

Analizzeremo quindi :

 

  • cenni di psicologia, psicoterapia e esoterismo

  • il ruolo del terapeuta nella psicoterapia esoterica

  • l ' analisi di se

  • tarocchi: cenni ed utilizzo psicoterapeutico

Il seminario si svolge online

A chi segue il corso è richiesta solo carta e penna per prendere appunti ed un mazzo di tarocchi.

Successivamente al seminario, verrà inviato ulteriore materiale da consultare e sarà possibile porre domande alla seguente mail:  esopsicoterapia @libero.it

 

Un seminario fra psicoterapia ed esoterismo, alla scoperta del se.

Il seminario non ha finalità curativa, ma vuole essere un mezzo per una maggiore conoscenza di se stessi, attraverso un metodo innovativo, artistico ed introspettivo.

312282010_2050569911819421_5862615710996486545_n (1).jpg

Arianna Rosso

Terapeuta di Torino,  ha conseguito la laurea in neuropsicologia presso l'università di Torino nel 2010 e il master in  criminologia con Roberta Bruzzone nel 2021.

Si è formata nella scuola di Ipnosi presso la Université Européenne – Scuola di Ipnosi del Dott. Paret

Modalità organizzative:

Costo 15 euro.

Al termine del seminario, verrà inviato attestato di frequenza.
Per l’iscrizione, inviare una mail a milanocorsi@hotmail.it con i propri dati ed effettuare il pagamento tramite:
- bonifico intestato ad Associazione Afrodite (iban: IT34Y0200833470000103248419). Inserire nella causale del bonifico “Titolo del seminario + Cognome e Nome dell’iscritto”
- Paypal, con il pulsante sottostante.

bottom of page