top of page

TROVARE LAVORO CON I SOCIAL NETWORK


Dal 2006, ci hanno rivoluzionato la vita.

A volte ci fanno divertire, emozionare, perdere tempo.

Ma soprattutto, i social network possono, e forse in questo periodo storico devono, diventare strumenti utili al nostro lavoro.


Non stiamo più vivendo l’epoca degli albori, quando Facebook sbarcò dalle nostre parti come un alieno, facendoci scoprire le vite dimenticate di vecchi compagni di scuola e presentandoci parenti sparsi per il mondo. Oggi, i social network hanno cambiato forma, e la loro pervasività diventa un’arma a nostro favore nella ricerca di nuove opportunità lavorative.


“Eh, ma io non sto cercando un lavoro in questo momento!”

Fa niente. Utilizzare i social network per trovare lavoro non significa compulsarli disperatamente quando mi trovo senza occupazione, o usare solo Linkedin alla ricerca di offerte di lavoro. No, questo sarebbe riduttivo del ruolo che possono avere.

Il nostro uso dei social network come strumento funzionale al nostro lavoro deve essere costante nel tempo, anzi forse a maggior ragione quando un lavoro lo abbiamo. Dobbiamo avere ben chiara una strategia da utilizzare per far sentire la nostra voce, per formare o per informare, per creare relazioni, per portare avanti progetti.


E’ un lavoro lungo, che richiede pazienza e costanza, ma che ci tornerà utile quando magari decideremo di cambiare lavoro, o altri lo decideranno per noi.

Oppure, magari resteremo per tutta la carriera nel nostro posto di lavoro, ma potremo sfruttare il lavoro fatto con i social per lanciare dei progetti paralleli, cose che da hobby o passioni possono trasformarsi in un secondo lavoro, o in una piccola attività alternativa alla principale.


Come fare?

Da dove partire?

Quali social network utilizzare?

A questa e ad altre domande risponderemo in un incontro focalizzato sulle potenzialità di un mezzo tanto sulla bocca di tutti, ma troppo spesso non sfruttato a dovere al massimo delle sue potenzialità.



Andrea Colombo Lozza, laureato in Comunicazione pubblica e d'impresa, fotografo, vi aspetta domenica 25 marzo dalle 9.30 alle 11 con

22 views0 comments
bottom of page